Se cerchi casa per la tua famiglia, ci sono alcuni aspetti da considerare per essere sicuri di orientarsi nel modo giusto.
Ecco i 4 punti da tenere a mente quando svolgi le tue ricerche per trovare casa.

1) Spazio, bellezza e praticità

La casa che ospiterà la tua famiglia deve essere non solo esteticamente piacevole, ma deve organizzare lo spazio in modo intelligente. Ci sono molte case belle, che però gestiscono gli spazi in maniera non ottimale, non sfruttandoli adeguatamente e rendendoli poco funzionali all’abitabilità degli inquilini. Il punto è trovare una casa che piaccia, ma che sia anche pratica e accogliente.

La casa deve poter ospitare comodamente i genitori, i figli e al bisogno considerare anche la presenza di ulteriori membri del nucleo familiare. Per questo motivo è importante trovare un appartamento o un’abitazione progettati per gestire al meglio lo spazio, con un numero di camere adeguato alla grandezza della famiglia, e con una distribuzione degli ambienti che garantisca comodità e praticità nella vita di ogni giorno.

2) Spostamenti in comodità

Una casa collocata in una zona strategica offre un notevole vantaggio per gli spostamenti più comuni ed importanti. Sappiamo bene quanto pesi il costo dei viaggi, quindi l’opportunità di possedere una casa che non sia troppo lontana degli accessi autostradali o delle principali stazioni ferroviarie, aiuta non poco a pianificare i nostri impegni quotidiani presenti e futuri.

Una posizione strategica ci consente, inoltre, di raggiungere con più tranquillità il luogo di lavoro, la scuola per i bambini o la palestra/piscina, l’ospedale, la farmacia e il supermercato. Tutti luoghi, questi, che si è meglio avere a breve distanza dalla propria abitazione, per far fronte ad ogni necessità. Non sempre sarà possibile individuare una casa a distanza ideale dai luoghi di nostro interesse, ma sceglierne una che consenta di raggiungere in pochi minuti le principali reti viarie, è un ottimo punto di partenza.

3) Realtà urbana e natura

Il mondo di oggi ci porta a condurre una vita sempre più attiva e frenetica. La casa deve essere il luogo dove rigenerare le proprie energie e ricaricarsi per affrontare al meglio i tanti impegni. Avere un’abitazione posizionata in prossimità di un’area verde o di un parco, diventa quindi un vero vantaggio. Permette di riappropriarsi dei propri spazi, di staccare la spina facendo una passeggiata, o una corsetta, di giocare con i bambini o portare a spasso il cane.

Non sempre è possibile recuperare il contatto con se stessi e con la natura, ma le città si stanno gradualmente adeguando a questa esigenza. La pubblica amministrazione pone una sempre maggiore attenzione al potenziamento e allo sviluppo di aree urbane che convivano con la presenza del verde. Riuscire ad abbinare le comodità offerte dalla città, al lato rigenerante della natura, è il nuovo obbiettivo.

4) Agevolazioni e finanziamenti

Altro aspetto da non trascurare è quello legato alle agevolazioni fiscali e alle opportunità di finanziamento per l’acquisto della prima casa. Nell’ultimo periodo, il governo ha rafforzato le possibilità di acquistare la prima casa godendo di alcuni sgravi ed agevolazioni, con un occhio di riguardo per le giovani coppie. Informarsi su queste possibilità è importante per pianificare al meglio la propria scelta e per capire di quali strumenti disponiamo per comprare casa.

La decisione è importante: c’è un investimento di risorse e tempo notevole, ed è necessaria una pianificazione della spesa oculata ed attenta. Per questo è opportuno dedicare il giusto spazio alla raccolta di informazioni sulla presenza di agevolazioni e finanziamenti, e sulle modalità di accesso a quest’ultimi. Informarsi, inoltre, su tutte le forme di acquisto possibili, è altrettanto utile per decidere quale fa più al caso nostro.

Cerchi casa in zona Marghera (VE)? Prenota qui la tua visita per vedere di persona gli appartamenti di Residenza il Parco, che abbinano i vantaggi appena indicati ed offrono soluzioni abitative ideali per la famiglia!

Pin It on Pinterest

Share This