Quando si cerca la prima casa bisogna prestare attenzione ad alcuni aspetti importanti, per orientarci in maniera corretta. Ecco i 5 consigli da tenere bene a mente se stai cercando casa.

1) Da soli, in coppia, o in famiglia

Tutto inizia con una domanda: in quanti dovranno vivere nella nuova casa?
A seconda che viviamo soli, in coppia, con dei coinquilini o con un nucleo familiare più o meno esteso, la nostra ricerca cambierà notevolmente. Serve una visione sul medio periodo, ed è opportuno valutare quanti inquilini dovrà accogliere l’abitazione nei prossimi anni.

Ecco perché, a seconda dei nostri piani futuri, sapremo rivolgerci ad una soluzione abitativa piuttosto che ad un’altra, e potremo capire quali e quanti spazi ci saranno necessari. Acquistare una casa dove si sta comodi in due, e che un domani potrebbe risultare inadeguata all’arrivo di un nuovo membro della famiglia, è una cosa che sarebbe meglio evitare.

2) I giusti spazi, il comfort, la cura dei dettagli

La casa che ti ospiterà un domani deve garantirti i giusti spazi. Questa valutazione cambierà a seconda che tu viva solo, con una famiglia più o meno estesa, dei bambini, dei parenti al seguito o dei coinquilini. Per questo è importante vedere i locali di persona, dopo aver fatto una prima selezione. Lo spazio è un elemento chiave, ma la casa deve anche essere confortevole e curare il dettaglio. Gli ambienti che garantiscono praticità, comodità e non trascurano la cura per i materiali e le finiture, sono da considerare.

La casa è un ambiente dove ci si deve sentire comodi e protetti, visto che ci vivremo ogni giorno. Deve poterci ospitare senza problemi di spazio, garantendo un posto ad ogni abitante. Un numero di camere adeguato ai futuri inquilini, una distribuzione degli ambienti che garantisca praticità nella vita di ogni giorno e un’estetica gradevole, sono una base solida per pensare ad un futuro acquisto.

3) Posizione intelligente, spostamenti rapidi

Trovare casa in una zona strategica ci aiuta negli spostamenti più comuni ed importanti. Il costo della benzina e dei trasporti si fa sentire, per questo trovare un’abitazione che non sia troppo distante dalle principali reti viarie e dalle tratte dei mezzi pubblici, ci agevola non poco nella pianificazione dei nostri impegni quotidiani.

Una posizione strategica aiuta a raggiungere il luogo di lavoro con più tranquillità, ma anche la scuola, la palestra/piscina, l’ospedale, la farmacia ed il supermercato. Avere tutti questi luoghi a breve distanza dalla propria abitazione è un altro vantaggio notevole. Non sarà semplice trovare una casa a distanza ideale dai nostri luoghi di interesse, ma è saggio sceglierne una che dia accesso in pochi minuti alle principali reti viarie.

4) Vivere in città, accanto alla natura

La realtà contemporanea ci spinge a condurre una vita piena di mille impegni frenetici. La casa deve accoglierci ed aiutarci a rigenerare le energie per affrontare al meglio le nostre faticose giornate. Poter uscire di casa e trovare un’area verde, diventa perciò un grande pregio. E’ importante riappropriarsi dei propri spazi facendo una passeggiata, staccando la spina con una corsa, giocando assieme ai bambini, facendo un giro in bicicletta con gli amici o portando fuori il cane.

I tempi ristretti ci rendono difficile recuperare il nostro rapporto con la natura, ma le città iniziano a comprendere questa nostra esigenza. La pubblica amministrazione si sta impegnando per incentivare lo sviluppo di aree urbane che includano attivamente la presenza del verde. L’obbiettivo è riuscire a far coesistere le comodità dei servizi urbani ed il bisogno di riprendere contatto con la natura.

5) Finanziamenti, esenzioni e agevolazioni fiscali per chi compra casa

Comprare casa implica un impegno economico notevole, per questo non bisogna lasciarsi sfuggire le agevolazioni fiscali e le opportunità di finanziamento, al momento dell’acquisto. Il governo ha rafforzato gli strumenti che incentivano l’acquisto della prima casa, prevedendo sgravi ed agevolazioni specifiche, con un occhio di riguardo per le giovani coppie.

Essendo una scelta importante, non si può agire alla leggera: l’investimento di risorse e tempo è notevole, e serve una pianificazione della spesa oculata. Dedicare parte della ricerca alla raccolta di informazioni che riguardano i requisiti di accesso ad agevolazioni ed esenzioni, diviene quindi fondamentale. Un altro aspetto da non trascurare, è quello che riguarda le possibili forme di finanziamento alle quali ricorrere, in quanto potrebbe aiutarci nella scelta finale.

Cerchi casa in zona Marghera (VE)? Prenota qui la tua visita per vedere di persona gli appartamenti di Residenza il Parco, che abbinano i vantaggi appena indicati ed offrono soluzioni abitative ideali per ogni esigenza!

Potrebbero interessarti anche: 

Dove cercare casa in provincia di Venezia?

Comprare casa nel 2016: un buon momento?

Agevolazioni Fiscali Su Acquisto Immobili 2016

Pin It on Pinterest

Share This